JA slide show

Avvisi


Novena per la natività di Maria Ss.

Si ripete dal 30 Agosto al 7 Settembre

Leggere la preghiera e recitare poi 30 Ave Maria per ogni giorno della novena; si diranno in tutto 270 Ave Maria in memoria dei giorni che Maria Santissima rimase nel seno di sua madre Santa Anna.
Questa devozione è stata insegnata dalla Vergine stessa a Santa Geltrude.

Preghiamo

Gloriosissima Vergine e clementissima Madre di Dio, Maria, eccomi prostrato ai tuoi santissimi piedi, come servo umile e tuo indegno devoto. Ti prego dal più profondo del mio cuore di degnarti di ricevere queste mie piccole lodi e fredde benedizioni che Ti offro con questa santa novena; sono preghiere che cercano di unirsi a quelle numerose e fervorose che supplico di concedermi che, come Tu sei nata al mondo per essere Madre di Dio, rinasca anch’io alla Grazia per essere tuo figlio, in modo che amando Te dopo Dio sopra ogni altra osa a lodarti e benedirti per sempre in Cielo.


Intercalare le prime 10 Ave Maria con la frase:

“Sia benedetto, o Maria, quel felicissimo istante in cui sei stata concepita senza macchia originale”.

Intercalare le seconde 10 Ave Maria con la frase:

“Sia benedetto, o Maria, quel beatissimo tempo in cui sei rimasta nel seno di tua madre Sant’Anna”.

Intercalare le terze 10 Ave Maria con la frase:

“Sia benedetto, o Maria, quel fortunatissimo momento in cui sei nata al mondo per essere Madre di Dio”.

Salve Regina…

 

da "IL LIBRO DELLE NOVENE", Editrice Ancilla, C.P. 228, 31015 Conegliano TV (mail: ancilla©ancilla.it)

 


Previsioni meteo

Radio Maria

RADIO MARIA

Tutti i Papi

Calendario

«  ottobre 2014  »
lmmgvsd
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 

Chi è online

 24 visitatori online

Lascia un saluto

Ultimi Messaggi: 3 giorni, 1 ora fa
  • benedetto : Fratello Giacomo, che il Signore nostro Gesù Cristo, e la Sua Madre Maria Santissima Regina della Pace, nostra Madre siano sempre in te, e Grazie allo Spirito Santo che agisce in te, unitamente alle nostre preghiere e alla nostra fede possa giungere l'amore di Dio Padre abbondantemente su ogni fratello e sorella che qui sulla terra sono nel bisogno della Grazia di Dio Padre. Che possa elargire Guarigioni e liberazioni abbondanti, se la nostra fede e meritevole. Grazie, grazie, grazie.
  • benedetto : Pace Gioia e Letizia a tutti voi. Nel ringraziare il Padre il Figlio e lo Spirito Santo per il dono della vita, non posso non ringraziare la Madre di Gesù nostra sorella è Madre, Maria Santissima Regina della Pace. Grazie grazie grazie a tutti gli uomini di buona volontà. Che il Signore possa sempre ardere nei nostri cuori permettendoci di donare nella nostra vita e nelle nostre azioni giornalieri il suo amore, tramite ogni azione lavorativa, familiare,sociale, ecc. Grazie, Creatore. Aumenta
  • Don Giacomo : Carissimi fratelli e sorelle riprendiamo la Preghiera di Guarigione e Liberazione nella mia nuova sede "Parrocchia Basilica S. Giorgio a Caltagirone (CT)" giorno 22 ottobre ore 17.00 S. Messa e poi Preghiera. Uniti nella preghiera! Invocate lo Spirito Santo su di me.
  • rosolino : Salve, mi sono appena iscritto... volevo pregare per tutti quelli che come me vorrebbero crearsi una famiglia vivendo dignitosamente lavorando e non possono perchè manca il lavoro. che Dio ci aiuti a risollevarci
  • claudio : Grazie
  • Administrato : Giao, Giusi il Signore ti ricolmi di ogni sua benedizione.
  • lino : affinché voglia il Signore lenire le pene che subiamo su questa terra e per la guarigione di mia moglie. Sia sempre fatta, comunque la Sua e non la nostra volontà, certi che nei disegni di DIO c'è sempre amore.
  • lino : Carissimi fratelli in Cristo chiedo ai vostri cuori il conforto nella preghiera affinch
  • Ildegarda : Carissimi fratelli e sorelle in Cristo, un caro saluto a voi tutti!
  • Patrizia : Buongiorno creature di Dio! Lode al Signore, Alleluia!

Possono scrivere solo gli utenti registrati!

La Bibbia online

La Bibbia Online

LINKS

Siti Utili

Padre Mattia appartiene all'ordine della SS.ma Trinità fondato dal francese S. Giovanni de Matha (1154-1213).


Disse loro una parabola sulla necessità di pregare sempre, senza stancarsi: (Lc.18,1)

Copyright © 2008 - 2014  Privacy Policy  - "Liberi in Cristo" -  Developed by  Salvo Calicetto - Patrizia Lo Vecchio - Giovanni Ronsivalle.