Martedì, 02 Giugno 2020 | Login

Ascoltare la voce del Signore

 

Quante volte abbiamo chiesto al Signore Gesù di parlarci, di dirci qualcosa? specialmente davanti alle nostre situazioni difficili dove con sofferenza, non riusciamo a prendere delle decisioni; e spesso delle volte non riusciamo a sentire Dio che ci parla. Perché accade questo? Dobbiamo sapere che ci sono delle condizioni, affinché possiamo ricevere la voce di Dio. E’ il Salmo 94 che ci dice cosa dobbiamo fare prima di dire: Signore parlami!

 

  • Venite, cantiamo al Signore, acclamiamo la roccia della nostra salvezza. Accostiamoci a lui per rendergli grazie, a lui acclamiamo con canti di gioia. (Cerchiamo Gesù, mettiamo da parte il nostro problema, e fiduciosi lodiamo, ringraziamo e benediciamo, con gioia il Signore)

 

  • Entrate: prostràti, adoriamo, in ginocchio davanti al Signore che ci ha fatti. È lui il nostro Dio e noi il popolo del suo pascolo, il gregge che egli conduce. (Andiamo da Gesù e riconosciamo che solo in Lui c’è salvezza e che noi siamo deboli)

 

  • Se ascoltaste oggi la sua voce! «Non indurite il cuore come a Merìba, come nel giorno di Massa nel deserto, dove mi tentarono i vostri padri: mi misero alla prova pur avendo visto le mie opere». (Non facciamo di testa nostra, dobbiamo mettere in pratica quello che ci dice, senza esitare)

Il Nostro Sito Utilizza i Cookie. I nostri cookie di profilazione e quelli installati da terze parti ci aiutano a migliorare i nostri servizi online. Se ne accetti l'uso continua a navigare sul nostro sito. Se vuoi saperne di più Sui Cookies che utilizziamo e vuoi sapere come negarne il consenso a tutti o solo ad alcuni, leggi la nostra: Cookie Policy.

  Accetta I Cookies Da Questo Sito